Lucarelli, Carlo | L’ottava vibrazione | Einaudi 2008

Lucarelli, Carlo | L’ottava vibrazione | Einaudi 2008

Un grande romanzo di guerra e d'amore. E di delitti.

Uno dei maestri del thriller contemporaneo si confronta con la storia coloniale italiana, e sceglie Massaua per ambientare un romanzo a tinte forti. Siamo nel 1896, Massaua è un porto affascinante e torrido, popolato dai colonizzatori italiani che dominano la popolazione locale. Sullo sfondo dei preparativi per espandere ancora i confini della giovane colonia, si intrecciano storie e destini, tra i quali si muove un detective atipico alla caccia di un misterioso assassino di bambini. Nel frattempo, l'esercito italiano va incontro alla più grande sconfitta che una potenza coloniale abbia mai subito, la leggendaria battaglia di Adua

L'autore: Carlo Lucarelli (Parma 1960) vive tra Mordano e San Marino.
L'opera di Lucarelli è tradotta in piú lingue ed è oggetto di versioni cinematografiche e televisive, tra cui la serie L'ispettore Coliandro e il ciclo dedicato al commissario De Luca. Conduce da alcuni anni in Tv Blu notte, la fortunata trasmissione dedicata a casi misteriosi e insoluti, o ad aspetti in ombra della storia italiana.

Titolo: L'ottava vibrazione
Autore: Carlo Lucarelli
Editore: Einaudi (collana Stile libero Big)
Anno: 2008, pag. 462
ISBN: 9788806190699

13,50€Price:
0,00€P&P:
Loading Updating cart...

RSS feed for comments on this post

Lascia un commento

Creative Commons Attribuzione

I contenuti di questo sito sono rilasciati con la licenza
Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported License
ad esclusione delle immagini di copertina.

VisaMastercard Carta prepagata PayPalPostepayAmerican Express Carta Aura