“Microfinanza, economia popolare e associazionismo in Africa Occidentale. Uno sguardo al femminile”: incontro con l’autrice Francesca Lulli

Sabato, 6 Giugno alle 19:00: GRIOT presenta “Microfinanza, economia popolare e associazionismo in Africa Occidentale. Uno sguardo al femminile” interverrà insieme all’ autrice anche l’antropologo Francesco Zanotelli.

 

Attraverso l’analisi delle pratiche di risparmio e credito in alcune aree dell’Africa occidentale, questo testo illustra orientamenti e tensioni proprie di strategie sociali e finanziarie di riproduzione socio-culturale e di lotta alla vulnerabilità.

Cosa ci raccontano la microfinanza, l’economia popolare e l’associazionismo, nelle loro coordinate economiche e antropologiche, delle logiche di gestione sociale e simbolica del denaro? Quali le particolarità delle realtà presenti e delle modalità d’uso? Come si è sviluppata la microfinanza nella regione subsahariana, quali specificità riveste in rapporto al ventaglio delle proposte sociali e finanziarie autonome? Senza entrare metodicamente nello specifico delle interazioni fra razionalità istituzionali e non, questo testo mantiene uno sguardo su entrambe, cercando di ripercorrerne le priorità e a volte le reciprocità, attraverso un approccio transdisciplinare che, dove possibile, ne metta in luce le dimensioni sociali, economiche e antropologiche. All’interno di questo percorso un ruolo centrale, tanto nelle esperienze popolari che in quelle istituzionali, viene giocato dalle donne e dalla loro implicazione in un’economia i cui risvolti fondano la riproduzione socio-economica locale e l’espressione di una dimensione paritaria.

Le specificità delle associazioni femminili si sommano ad altre espressioni della società civile le cui funzioni sociali ed economiche sono risposte endogene alle vulnerabilità che testimoniano del valore e della funzionalità delle strategie locali autonome. Nella descrizione e nella riflessione sul panorama presentato questo testo cerca di disegnarne i tratti con un approccio transdisciplinare che, dove possibile, ne metta in luce le dimensioni sociali, economiche e antropologiche.

Francesca Lulli: antropologa, si occupa da anni di economia popolare, tematiche di genere e micro finanza in Africa occidentale, argomenti sui quali ha pubblicato alcuni articoli. Presta insegnamento in diversi master e corsi di specializzazione.

Creative Commons Attribuzione

I contenuti di questo sito sono rilasciati con la licenza
Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported License
ad esclusione delle immagini di copertina.