14/12, ore 19.00: Romanzi sudafricani sotto l'albero. Consigli di lettura di MP. Guarducci

DOMENICA 14 DICEMBRE, ore 19,00

Romanzi sudafricani sotto l’albero: Dalla Gordimer a Coetzee.. consigli di lettura – di e con Maria Paola Guarducci

"Il vecchio muore e il nuovo non riesce a nascere: in questo interregno si verificano i fenomeni morbosi più svariati" scriveva Gramsci. Preso a prestito dalla Gordimer, il termine "interregno" si adatta bene alla descrizione della fine dell’apartheid in Sudafrica, una fase storica densa di aspettative, emozioni, sogni di libertà, ma anche disillusioni.

Domenica 14 dicembre, alle ore 19.00, presso la libreria GRIOT, Maria Paola Guarducci, esperta di letteratura africana anglofona e dei rapporti tra letteratura inglese e imperialismo, presenterà il suo ultimo libro – “Dopo l’interregno. Il romanzo sudafricano e la transizione” – fornendo una introduzione agli autori noti e meno noti del romanzo sudafricano, dai premi nobel Nadine Gordimer e J. M. Coetzee, a scrittori come Zoe Wicomb e Sello Duiker, e tracciando il profilo storico e letterario di un paese contraddittorio in cerca di una nuova identità.

Una guida ad una letteratura densa e vivace, ricca di romanzi da scegliere, regalare o leggere sotto l’albero di Natale per conoscere un passato non troppo lontano e capire il presente.

 

Creative Commons Attribuzione

I contenuti di questo sito sono rilasciati con la licenza
Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported License
ad esclusione delle immagini di copertina.