Workshop di canto arabo e ritmi arabi con Hafid Moussaoui (Algeria)

WORKSHOP DI CANTO ARABO E RITMI ARABI CON HAFID MOUSSAOUI (Algeria)

Con la partecipazione della flautista Cristina Italiani

 

Un laboratorio di canto arabo e musiche del Mediterraneo che volge uno sguardo al passato e uno al presente, perché il musicista Hafid Moussaoui è convinto che il linguaggio musicale sia una forma di interculturalità positiva, creativa e pacifica, il miglior antidoto alla chiusura e alla violenza che oggi sembrano dominare la scena.
Il workshop sarà anche un’occasione per approcciarsi alla lingua araba da una prospettiva non convenzionale.

DATE ED ORARI

  • Sabato 27 gennaio: ore 15,00 – 18,00
  • Domenica 28 gennaio: ore 10,30 – 12,30 e 14,00 – 17,00 (alle 18,30 seguirà un concerto di Hafid Moussaoui e Cristina Italiani)

PROGRAMMA DEL WORKSHOP (8 ORE)

Il programma didattico è finalizzato all’avvicinamento alla musica araba, attraverso la conoscenza dei modi, dei ritmi e dei vari stili musicali dei paesi del Mediterraneo.

Durante il workshop gli allievi ascolteranno brani di musica araba e narrazioni sconosciute, scopriranno i suoni di nuovi strumenti musicali (come l’oud, il liuto arabo) e sperimenteranno direttamente la contaminazione tra culture diverse.

Il coinvolgimento dei partecipanti sarà attivo, attraverso esercizi ritmico-espressivi e canto di semplici melodie. In particolare il programma prevede:

  • Esercizi di ascolto attivo
  • Esercizi ritmico-melodici con la voce, da svolgersi collettivamente e in piccoli gruppi
  • Interazione tra allievi e musicisti

Il Workshop è rivolto a giovani (dai 17 anni) e adulti, viaggiatori, musicisti, cantanti, appassionati, studenti dei corso di arabo o semplicemente curiosi della cultura araba

E’ prevista la creazione di una corale impegnata a interpretare brani musicali provenienti da culture popolari adeguatamente trascritti dai Docenti del Workshop

DOCENTE DEL LABORATORIO

Hafid Moussaoui – Direttore dell’Atelier Musicale dell’Università di Abu Bekr Belkaid di Tlemcen (Algeria), considerato uno dei migliori virtuosi algerini di oud. Da anni Hafid alterna l’attività didattica a quella di concertista solista o con musicisti di fama internazionale.
E’ prevista la collaborazione di Cristina Italiani, flautista, docente di flauto e membro del Collettivo Improvvisatore Involontario.

COSTI
Il costo del workshop – quale contributo alla sua organizzazione –  è di 80€, inclusa tessera associativa annuale di APS Officina GRIOT. Gli allievi, inoltre, potranno assistere gratuitamente al concerto finale.

Per iscrizioni e/o maggiori informazioni scriveteci a [email protected] .

 

 

Creative Commons Attribuzione

I contenuti di questo sito sono rilasciati con la licenza
Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported License
ad esclusione delle immagini di copertina.

VisaMastercard Carta prepagata PayPalPostepayAmerican Express Carta Aura