Presentazione del romanzo “Il tesoro degli ashanti” di Francesca Giommi (2017, Aras edizioni)

Domenica 11 febbraio, alle 18,30 GRIOT presenta il romanzo di Francesca Giommi “Il tesoro degli ashanti” (Aras edizioni). Insieme all’autrice parteciperà la giornalista Chiara Ricci. 

Isabel ama l’Africa, ne è affascinata, ne ha studiato la storia e la letteratura, e dall’Italia decide di partire, da sola, per trascorrere le vacanze alla scoperta del Ghana. L’avventura che la attende ridefinirà le sue idee accumulate durante gli studi universitari, rendendo più genuino il suo approccio con questo paese.  Fin da subito, infatti, Isabel si abbandona a questa terra, la sente amica, la percorre senza paura, e con grande rispetto. È una obroni, una giovane ragazza bianca che incontra altri ragazzi bianchi come lei, impegnati nelle ONG, e John, un compagno di studi afroamericano, impegnato in Ghana con i Corpi di Pace. E qui, insieme, vivono la festa nazionale per commemorare l’abolizione della schiavitù, e il Panafest (Pan African Historical Theatre Festival), l’evento che richiama il popolo nero espatriato, soprattutto dagli Stati Uniti, alla riscoperta delle proprie radici e dei legami culturali con la Madre Africa. E ancora, visitano Accra, Kumasi, il Lago Volta, per arrivare al Castello di San Giorgio, patrimonio dell’Unesco, e osservare l’Oceano Atlantico con gli occhi di chi, da lì, veniva portato via a forza per essere venduto come schiavo.

“In questo “romanzo di viaggio” o “di scoperta degli altri”, Isabel non sfuggirà a quella regola non scritta di essere disorientata almeno inizialmente dalla propria visione alterata sull’Africa. Ma l’approccio reale con città e villaggi, la volontà sincera di aprirsi al diverso, i contatti concreti con gente e natura del luogo, descritti minuziosamente dall’autrice, alla fine daranno un approccio genuino alla giovane avventurosa protagonista.” Dal Post Scriptum di Pap Khouma, autore del best seller “Io, venditore di elefanti” (Garzanti).

Francesca Giommi  è scrittrice, saggista, africanista e viaggiatrice,  ha scritto per Alias, Pulp Libri, L’Espresso, Nigrizia e Afriche&Orienti. Collabora alle pagine culturali e lettararie de L’indice, Il Tolomeo e Il Manifesto. Ha collaborato con le Università di Bologna, Milano, Padova e con la Brown University e UCLA (USA). Ha pubblicato saggi scientifici e accademici su riviste e miscellanee nazionali e internazionali (in italiano e in inglese) e curato il volume Black Arts in Britain. Literary Visual Performative (Aracne, Roma, 2011). É autrice della monografia Narrare la black Britain. Migrazioni, riscritture e ibridazioni nella letteratura inglese contemporanea (Le Lettere, Firenze, 2010).

Creative Commons Attribuzione

I contenuti di questo sito sono rilasciati con la licenza
Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported License
ad esclusione delle immagini di copertina.

VisaMastercard Carta prepagata PayPalPostepayAmerican Express Carta Aura