Presentazione di “Al mercato con Aida” di Brigida Proto (2018, Carocci editore)

Domenica 17 marzo alle 18, GRIOT ospita la presentazione di “Al mercato con Aida. Una donna senegalese in Sicilia” (2018, Carocci). Insieme all’autrice parteciperanno Aida Fall e Antonello Mangano, giornalista e saggista. 

La ricercatrice Brigida Proto nel 2013 ha seguito Aida Fall, una donna senegalese che ogni anno, da primavera ad autunno inoltrato, vende bigiotteria nei mercati in Sicilia. Portopalo, Gela, Noto, Vittoria, Catania arrivando fino a Reggio Calabria, Aida gira per il Sud del nostro paese incontrando difficoltà e discriminazioni da parte di clienti, colleghi e istituzioni.

Il saggio di Brigida Proto ci racconta questi problemi e mostra la forza e l’ironia della femminilità senegalese con cui la protagonista della ricerca riesce a superarli. Un racconto del Sud e dal Sud, basato su una indagine etnografica condotta da due donne, per riflettere sui mercati come nuove frontiere di democrazia in società urbane sempre più in affanno.

Brigida Proto e’ dottore di ricerca in Politiche pubbliche del territorio (2007, Università IUAV di Venezia). È vincitrice del Premio nazionale Giovanni Ferraro 2008 per la migliore tesi di dottorato in Pianificazione territoriale. Ha condotto ricerche etnografiche su migrazioni e welfare locale e anche sulla sicurezza urbana. È stata Marie Curie IOF Fellow per il progetto “Welfare Unbound” (2011-13), in collaborazione tra l’Università IUAV di Venezia e la University of Chicago, e Marie Curie-Ipodi Fellow per il progetto “Asyliving” (2015-17) alla Technische Universität Berlin.

Creative Commons Attribuzione

I contenuti di questo sito sono rilasciati con la licenza
Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported License
ad esclusione delle immagini di copertina.

VisaMastercard Carta prepagata PayPalPostepayAmerican Express Carta Aura