Proiezione di “Footballization” del Collettivo AGOSF

Sabato 9 marzo alle 18 proiettiamo il documentario “Footballization” del Collettivo AGOSF. Parteciperanno Stefano Fogliata, autore e protagonista del film e Costanza Pasquali Lasagni, esperta di questioni mediorientali.

Siria, Libano e Palestina si incontrano sui campi di calcio libanesi dove rifugiati palestinesi e siriani cercano un riscatto attraverso lo sport. “Footballization” di Francesco Furiassi e Francesco Agostini seguendo alcune squadre di calcio racconta la vita del campo profughi di Bourj El-Barajneh, dove in un chilometro quadrato vivono 45mila persone, palestinesi “storici” e siriani arrivati negli ultimi anni. Tra i calciatori della squadra dell’al-Aqsa c’è anche un italiano, Stefano Fogliata, un ricercatore italiano che vive in Libano e che insieme ai due registi ha voluto raccontare una storia che parte dagli anni ’70 quando i calciatori palestinesi in esilio erano tra i più forti del Medioriente. Quella memoria rimane e se i bambini dei campi hanno ancora il sogno di diventare dei campioni è perché il calcio è ancora un mezzo di riscatto per chi non ha più una terra in cui tornare ma riesce a trovare un senso nello sport. Qui il trailer del documentario 

Creative Commons Attribuzione

I contenuti di questo sito sono rilasciati con la licenza
Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported License
ad esclusione delle immagini di copertina.

VisaMastercard Carta prepagata PayPalPostepayAmerican Express Carta Aura