Presentazione di “Magia e medicina” di Massimiliano Troiani (2018, Effatà editrice)

Venerdì 17 maggio alle 18,30 GRIOT presenta il libro fotografico di Massimiliano Troiani “Magia e medicina. Malattia, grazia e cura in Africa” (2018, Effatà editrice). Insieme all’autore partecipano Filomeno Lopes, giornalista di Radio Vaticana e P. Venanzio Milani, direttore del Museo Africano di Verona. 

Le immagini di Massimiliano Troiani ci portano lungo un sentiero a zigzag, che attraversa i diversi modi di curare la malattia presso alcune società africane. A zigzag, perché in Africa la medicina tradizionale dialoga con quella occidentale e quella cinese, di più recente importazione, spesso senza troppe barriere, dando vita a metodi sincretistici in cui religione e chimica possono stare accanto.

Queste fotografie sono appunti di viaggio tra i sentieri nel territorio della malattia, che in Africa è sospeso tra la medicina tradizionale, con i suoi riti sacri, e la medicina scientifica, con i suoi gesti laici. Una galleria di sguardi che cerca di scoprire la grazia e la bellezza (intese come forze) custodite nello sguardo del malato, che si muove in una scena di segni contrastanti: l’antibiotico e le erbe medicinali, il dispensario e la stanza degli spiriti, l’infermiera e lo sciamano” (dalla Prefazione di Marco Aime).

Massimiliano Troiani è un fotografo e documentarista. I suoi lavori raccontano, in particolare attraverso il ritratto, le periferie urbane, i villaggi rurali e i più diversi luoghi di culto, ovvero gli ambienti dove convivono gesti, atteggiamenti e «sguardi» che sembrano appartenere alle più disparate (e fragili) tradizioni culturali e ai differenti modelli economici. Ha lavorato in Africa, India e America Latina ed esposto al Palazzo di Vetro dell’ONU a New York, all’Istituto Italiano di Cultura ad Addis Abeba, al Museo d’Arte Orientale di Torino, alla FAO e al WFP. Suoi documentari sono presentati alla 62ª Mostra del Cinema a Venezia (Industry film), all’Asiatica Film Mediale di Roma, al festival di Bangalore e Karimnagar (India), al Djakarta film festival.

Creative Commons Attribuzione

I contenuti di questo sito sono rilasciati con la licenza
Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported License
ad esclusione delle immagini di copertina.

VisaMastercard Carta prepagata PayPalPostepayAmerican Express Carta Aura