Chi Legge cosa: Gennaio 2009

CHI LEGGE COSA: GENNAIO 2009

In questa pagina, ogni mese, un autore, o un intellettuale, condividono un consiglio di lettura. Abdourahman A. Waberi apre le danze.

 

Rifugiati. Voci della diaspora somala
Farah Nuruddin
Prezzo € 21,00
Dati 2003, 256 p., rilegato
Editore Meltemi  (collana Biblioteca)

 

 

Nuruddin Farah, scrittore somalo di solida reputazione nel mondo anglofono e in esilio da oltre un quarto di selcolo, si fa portavoce del suo popolo, in movimento dal 1991 – dalla presa di Mogadiscio e l’perazione Restore Hope. Nove anni di scrittura, un lavoro intenso e un minuzioso lavoro di documentazione, nei campi in africa e altrove, centinaia di interviste registrate in Italia e in Svizzera cosi come in Svezia, Inghilterra, Etiopia e Kenya. 

“Rifugiuati” à un libro sensibile, dalle tonalità universali, che uniscono la riflessione politica con una requisitoria contro i funzionari dell’ONU responsabili di rifugiati, il racconto autobiografico  con l’inchiesta sociologica. I Somali e i loro compagni di sfortuna, srilankesi, sierraleonesi, ruandesi, burundesi, algerini, afgani, kosovari, … – sono trattati come paria.  Se mai hanno la fortuna di superare le mille barriere amministrative e di polizia, li si ritrova qui e li come tanti Cristi che soffrono: raggomitolati in un tunnel in attesa di un ipotetico soccorso, sperduti nella sala d’attesa di una stazione di provincia, addormentati sulle valigie nella hall di un aeroporto, mentre gli occhi seguono ogni movimento, chiedono uno sguardo e un sorriso. La vita eternamente al termine dei rifugiati in una zona ditransito, in un centro di detenzione, una progione che non dice il suo nome. Una vita che avanza al passo bagnato dei giorni di pioggia. Una vita posata sulla noia, spesso, e talvolta alla morte.  

 

> Altre letture su “Rifugiati” di Nuriddin Farah
Le Monde Diplomatique

 

> Per saperne di più su Nuriddin Farah
Wikipedia

Creative Commons Attribuzione

I contenuti di questo sito sono rilasciati con la licenza
Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported License
ad esclusione delle immagini di copertina.