Domenica 11/01, ore 11: Il gruppo di lettura di GRIOT legge Il Crollo di Chinua Achebe

Domenica 11 gennaio, ore 11.00
Il gruppo di lettura di GRIOT legge: Il Crollo, di Chinua Achebe
Coordina Maria Teresa Carbone
Conclusa la lettura del "Complesso di Mandela" dello scrittore sudafricano Lewis Nkosi, il gruppo di lettura di GRIOT inizia il suo percorso attraverso i capolavori della narrativa africana con ‘Il Crollo’ di Chinua Achebe. 
Da WIKIPEDIA: Achebe è considerato il padre della letteratura africana moderna in lingua inglese. Il suo capolavoro, Il crollo (Things Fall Apart, 1958) è una pietra miliare del genere; viene studiato nelle scuole di numerosi paesi africani ed è stato tradotto in oltre 50 lingue. Gran parte dell’opera di Achebe è incentrata sulla denuncia della catastrofe culturale portata in Nigeria prima dal colonialismo e poi dai regimi corrotti succedutisi dopo l’indipendenza.
 
BIBLIOGRAFIA
Things Fall Apart, 1958. Pubblicato in traduzione italiana col titolo Il crollo
No Longer at Ease, 1960. Pubblicato in traduzione italiana col titolo Ormai a disagio
Arrow of God, 1964. Pubblicato in traduzione italiana col titolo La freccia di Dio
A Man of the People, 1966
Chike and the River, 1966
Anthills of the Savannah, 1988. Pubblicato in traduzione italiana col titolo I formicai della savana e, in un’altra traduzione, col titolo Viandanti della storia (Editrice Lavoro, Roma 1991)

Creative Commons Attribuzione

I contenuti di questo sito sono rilasciati con la licenza
Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported License
ad esclusione delle immagini di copertina.