Giovedì 24 luglio, alle ore 21,30: Noi Rom stiamo tutti bene, un monologo di Toni Zingaro

Noi Rom stiamo tutti bene

A GRIOT VA IN SCENA

UN MONOLOGO DI TONI ZINGARO

Chi ha detto che gli zingari in Italia se la passano male? Giovedì 24 luglio, alle ore 21,30, presso la libreria Griot, Antun Blazevic, in arte Toni Zingaro, sfaterà i pregiudizi che circondano la vita dei rom nel nostro paese. Perfettamente integrato, regolarmente impiegato, punto di riferimento di tutte le persone dabbene, portavoce delle lungimiranti iniziative del ministro Maroni, Toni Zingaro ribalterà le leggende e i pregiudizi sparsi a piene mani dalla solita stampa in cerca dello scandalo. Un monologo ricco di ironia e di momenti musicali, la voce originale e preoccupata di uno dei rappresentanti più in vista della comunità Rom in Italia.


Tony Zingaro, nome d’arte di Antun Blazevic, è arrivato in Italia per fuggire dalla guerra in Bosnia. Qui ha vissuto a lungo nei campi e scoperto una vena creativa inaspettata che lo ha fatto diventare scrittore e attore. Oggi Tony ricopre un ruolo politico di responsabilità all’interno della sua comunità, si batte per fare uscire i rom dei campi, organizza spettacoli per combattere i pregiudizi verso la sua cultura di origine

Creative Commons Attribuzione

I contenuti di questo sito sono rilasciati con la licenza
Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported License
ad esclusione delle immagini di copertina.