Giovedi 5 giugno, ore 19.00: Darfur – le origini del conflitto, la situazione attuale e le prospetti

AMNESTY INTERNATIONAL

DARFUR 

le origini del conflitto, la situazione attuale e le prospettive di pace"

Introduce Riccardo Noury, Portavoce della Sezione Italiana di Amnesty International. Relazione di Stefano Cera, autore del volume ‘Le sfide della diplomazia internazionale – Il conflitto nel Darfur’, Associazione "Italians for Darfur"

 

Come si sviluppano i conflitti nell’arena della politica internazionale? E quali sono i meccanismi e le dinamiche che determinano la loro escalation? Esistono modalità «alternative» (all’uso della forza) per la loro risoluzione? E quali spazi ci sono per l intervento della comunità internazionale? Queste sono alcune delle domande rispetto alle quali Stefano Cera cerca di fornire spunti di riflessione e risposte, attraverso la «lettura» dal punto di vista storico e la «rilettura» secondo le teorie e le tecniche della trasformazione dei conflitti, di una delle piu importanti crisi degli ultimi anni: il conflitto nel Darfur.

Il conflitto nella regione occidentale del Sudan viene conosciuto a livello internazionale solo a partire dal 2003 (è stato definito «il disastro umanitario più grave del mondo»). In realtà esso è la conseguenza di una dinamica che si protrae da molto tempo e che ancora nasconde aspetti controversi sul ruolo dei protagonisti (il governo di Khartoum, le milizie arabe dei janjaweed, i movimenti di opposizione), anche rispetto alle prospettive negoziali in vista di una soluzione alternativa.

http://www.italianblogsfordarfur.it/index.php

www.amnesty.it

Creative Commons Attribuzione

I contenuti di questo sito sono rilasciati con la licenza
Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported License
ad esclusione delle immagini di copertina.