Il Gruppo di Lettura di GRIOT legge “Verranno dal Mare” di Zakes Mda

Domenica 17 gennaio alle ore 11.00, il Gruppo di Lettura della Libreria GRIOT continua il suo percorso di esplorazione del ricco panorama letterario sudafricano con la lettura di “Verranno dal Mare” di Zakes Mda, uno degli esponenti più importanti della letteratura sudafricana.

Mda.asp1850 (ca.): a Qolorha sull’Oceano Indiano, nella regione dell’Eastern Cape abitata dal popolo Xhosa, all’inizio dell’epoca della colonizzazione britannica, le sofferenze della popolazione indigena si coagulano attorno alla figura di una profetessa-bambina, Nongqawuse, che annuncia l’imminente arrivo di un «popolo nuovo».

Sono gli antenati dei Xhosa, che risorgeranno dai morti insieme a una enorme quantità di bestiame e di nuove piantagioni di mais. La condizione che pongono è però che abbattano il bestiame pre-esistente e distruggano i raccolti. Com’è prevedibile, la popolazione si divide tra chi presta fede alle profezie e chi le ritiene un complotto ordito dai britannici per impadronirsi a buon mercato delle terre degli indigeni.
Quasi duecento anni dopo un giovane nero urbanizzato e colto arriva in un villaggio a sud del paese e ritrova l’antica faida tra Credenti e non, questa volta incentrata sul costruire o meno un casinò. Il protagonista si lascerà coinvolgere nello scontro e cambierà la propria stessa visione del mondo.
“Una ispirata sintesi di storia, mitologia, e satira”. (New York Times)

L’autore: Zakes Mda è nato nel 1948 a Herschel in Sud Africa ed è oggi considerato uno degli esponenti più vivaci e noti della cultura sudafricana. Autore di romanzi e opere teatrali, poeta, giornalista, artista, e professore universitario, Zakes Mda vive tra gli Stati Uniti (dove insegna Creative Writing e Literary Theory alla Ohio University) e il Sud Africa, dove è coinvolto in vari progetti sociali e in workshops di teatro. Tra i vari premi che Mda ha ricevuto ricordiamo il prestigioso 2001 Commonwealth Writers Prize, Africa Region e il Sunday Times Fiction Prize 2001 per The Heart of Redness, e il Premio Olive Schreiner e il Premio M-Net Book per Ways of Dying che di seguito è stato trasformato in un’opera teatrale, una opera jazz, e una produzione Broadway.

Clicca qui per saperne di più sul gruppo di lettura! Come funziona, come partecipare..

Creative Commons Attribuzione

I contenuti di questo sito sono rilasciati con la licenza
Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported License
ad esclusione delle immagini di copertina.