A lezione di Kora con Madya Diebate. Incontro introduttivo gratuito

A LEZIONE DI KORA CON MADYA DIEBATE’: INCONTRO INTRODUTTIVO GRATUITO
a cura di Officina GRIOT

LIBRERIA GRIOT – VENERDI’ 25 FEBBRAIO ALLE 19.00
– sulla kora e i griot intervento a cura di Madya Diebaté e Alessandro Ciaccini (TP Africa)
– sulle caratteristiche dello strumento, arpa a ventun corde, intervento a cura del liutaio Emanuele Cinelli.
SI PREGA DI CONFERMARE LA PROPRIA PARTECIPAZIONE SCRIVENDO A [email protected]

DA SABATO 12 MARZO INIZIO DEL CORSO DI KORA DA GRIOT

Corso del sabato: a partire da Sabato 12 marzo, ore 12-14
Corso della Domenica: a partire da domenica 13 marzo ore 12-14
N. 15 lezioni
Costo: 450 euro

Il corso si attiva con un minimo di 3 allievi e può ospitare un massimo di 5 allievi
Su richiesta è possibile organizzare lezioni private

Madya Diebaté viene dalla Casamance, una regione a sud del Senegal in cui prevale l’etnia mandinka. Discende da una famiglia griot, con una parentela stretta con la famiglia di Toumani Diabate e Ballake Sissoko. La kora, l’arpa a 21 corde dei mandingo, è originaria di quelle terre. A differenza dei maliani, in Gambia e in Casamance la kora si suona in modo più ritmico e percussivo, con le corde che vengono colpite e pizzicate.

Madya Diebaté può essere considerato uno dei più virtuosi suonatori di kora della diaspora africana. Attento interprete della cultura mande suona sia in gruppi tradizionali che in progetto di fusione che vedono assieme la crema del jazz italiano e la tradizione orale ouest-africaine.

I corsi si svolgono presso la Libreria GRIOT in via di Santa Cecilia 1/A a Roma (Trastevere).

Creative Commons Attribuzione

I contenuti di questo sito sono rilasciati con la licenza
Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported License
ad esclusione delle immagini di copertina.