Laboratorio di cultura arabo-islamica: Islamistica

Domenica 16 novembre, a partire alle 10.00, Officina GRIOT presenta il primo appuntamento del nuovo laboratorio di cultura arabo-islamica a cura di Francesca Di Fulvio

Il primo incontro sarà dedicato all’Islamistica. Il laboratorio si concentrerà sugli elementi fondanti che caratterizzano la religione islamica e avrà come obbiettivo quello di analizzare la nascita e l’evoluzione dell’Islam, la sua dottrina religiosa, politica e giuridica e le sue differenze interne.

Orario
10.00 – 13.00: la vita di Mohammed e i cinque pilastri dell’Islam
13.00- 13.30 pausa pranzo
13.30 -15.30:  le fonti del diritto islamico, le quattro scuole giuridiche e la shari’a

Costo 45€

NB: Per partecipare ai corsi e ai laboratori organizzati da Officina GRIOT è necessario sottoscrivere la tessera associativa a 20€, che ha validità annuale e offre uno sconto del 10% su tutti i libri in vendita presso la Libreria GRIOT.

Il laboratorio verrà attivato con un minimo di 5 iscritti.

Per maggiori informazioni e iscrizioni: [email protected] – 06.58334116

Chi è Francesca Di Fulvio?
Appassionata di storia e filosofia dei paesi islamici, islamistica, filologia semitica, archeologia e architettura musulmana, Francesca di Fulvio frequenta attualmente un MA in Near and Middle Eastern studies presso la SOAS University (School of Oriental and African studies) di Londra. Selezionata per un laboratorio di ricerca dal Direttore dei progetti archeologici islamici del Centro Scavi dell’Istituto Italiano per l’Africa e l’Oriente (IsIAO), Francesca Di Fulvio si è occupata della catalogazione e dello studio dei reperti archeologici risalenti al XI secolo ritrovati a Ghazni in Afghanistan e delle iscrizioni in arabo rinvenute su questi.

Creative Commons Attribuzione

I contenuti di questo sito sono rilasciati con la licenza
Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported License
ad esclusione delle immagini di copertina.