“L’Africa d’Italia. Una storia coloniale e postcoloniale”, di Gian Paolo Calchi Novati

Domenica 18 dicembre, alle 18.30, GRIOT presenta il libro di Gian Paolo Calchi Novati “L’Africa d’Italia”

Interverranno, oltre al professor Calchi Novati, anche Alessandro Triulzi, docente di Storia dell’Africa all’Università “L’Orientale” di Napoli, e Luigi Vittorio Ferraris, ex Ambasciatore d’Italia ed esperto di politica internazionale

Parlare di storia coloniale italiana è, nel nostro Paese, ancora molto spesso complicato. E non tanto – o non solo – per l’oggettiva complessità dell’argomento, ma anche per le particolari vicende che hanno condotto alla fine del colonialismo italiano e al silenzio sulla fase “postcoloniale” dei rapporti tra l’Italia e i suoi ex possedimenti in Africa. Pur faticando ad affermarsi nel dibattito pubblico, che spesso ingnora completamente o ha un’immagine fortemente parziale di questo capitolo della nostra storia, il discorso postcoloniale ha conosciuto tuttavia un grande impulso nel dibattito accademico, e il libro di Gian Paolo Calchi Novati, eminente storico dell’Africa, ne è un ulteriore conferma. “L’Africa d’Italia” (pubblicato da Carocci) non si limita soltanto ad offrire al dibattito contemporaneo il racconto dei fatti e delle contingenze politiche che hanno determinato l’avvio, il consolidamento e lo sfaldamento dell’esperienza coloniale italiana in Africa. Da questo racconto si dipanano infatti una serie di spunti di riflessione sulle conseguenze che quel contatto – secondo Aimé Césaire la peggiore tra tutte le forme di contatto tra i popoli – ha sulla contemporaneità postcoloniale dell’Italia e delle sue ex colonie.

Il professor Gian Paolo Calchi Novati presenterà il suo lavoro alla libreria GRIOT domenica 18 dicembre alle 18.30. Interverranno alla presentazione anche Alessandro Triulzi, docente di Storia dell’Africa all’Università “L’Orientale” di Napoli, e Luigi Vittorio Ferraris, ex Ambasciatore ed esperto di politica internazionale

Nota: l’immagine raffigura una cerimonia dell’alzabandiera in Somalia, durante il periodo dell’Amministrazione Fiduciaria Italiana (AFIS), 1950-1960. Archivio Franco Granata

Creative Commons Attribuzione

I contenuti di questo sito sono rilasciati con la licenza
Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported License
ad esclusione delle immagini di copertina.