PASSEGGIATE nella CITTA’ DEL MONDO

In un periodo in cui la questione dell’immigrazione viene vissuta come un’emergenza sicurezza che minaccia la città e il paese, l’Associazione Officina GRIOT organizza nel corso del mese di luglio una serie di passeggiate per far conoscere e toccare con mano un’altra Roma, quella che grazie alla presenza dei migranti ritrova la sua antica anima di Città del Mondo.

Sarah Klingeberg, una delle autrici di “Roma a tutto mondo: guida al mondo che vive in città”, edita da Sinnos nel 2007, vi porterà ‘a spasso’ per i quartieri più dinamici della capitale, tra cui l’Esquilino, ricco di negozi e attività di tipo commerciale, culturale e sociale tenute da più di dieci comunità immigrate e il Pigneto Village, rione sempre più all’incrocio tra i vecchi pignetari indigeni e i suoi giovani cittadini cosmopoliti.

Ciascuno dei due percorsi attraverso la Città mondo sarà accompagnato da puntuali spiegazioni sugli aspetti sociali e culturali delle varie comunità, sulle manifatture tradizionali, costumi, abitudini alimentari, ma anche sulle tendenze contemporanee legate alla moda, alla musica presente oggi nei paesi d’origine dei migranti ed importate in Italia.

Da veri e propri turisti percorrerete strade, curioserete nei mercati, visiterete negozi, assaggerete nuovi sapori e soprattutto incontrerete e parlerete con gli abitanti della nuova Roma cosmopolita. Durante le passeggiate potrete visitare i luoghi di culto conosciuti ai più e scoprirne di nuovi, incontrerete associazioni delle comunità migranti per approfondire aspetti culturali e sociali e per conoscere e capire le problematiche che incontrano quotidianamente nel percorso d’integrazione nel nostro paese.

Con queste passeggiate ci auguriamo possiate vivere il disorientamento del primo contatto con una nuova realtà, la curiosità di conoscerne alcuni tratti, la frustrazione di non riuscire a coglierne con nettezza le caratteristiche e che dalla frustrazione possiate trarre lo stimolo costante a continuare ad entrare in contatto con la realtà dei nuovi italiani.

La conoscenza dell’incredibile varietà di forme sociali, civili e famigliari, le differenti tradizioni, le vivaci culture del mondo sbarcato in Italia, aldilà di una fortunatamente irraggiungibile omologazione planetaria è più che un gesto, è la base di un comportamento necessario alla costruzione di un paese che riconosce l’apporto di tutti e ne trae dinamismo.
   

Programma

Le passeggiate avranno una durata di 4 ore circa, incluso il pranzo.

Sabato 4 luglio 2009 – Passeggiata alla scoperta dell’Esquilino. 
Appuntamento alle 9.45 davanti al McDonald a via Giolitti, di fronte all’ingresso della stazione termini 

Sabato 11 luglio – Passeggiata alla scoperta del Pigneto Village
Appuntamento alle 9.45 davanti il negozio Kinkeliba in via mecerata 54/a 

Il contributo per una passeggiata è di 20 euro (a cui aggiungere l’eventuale pranzo) e di 30 euro per due.

Creative Commons Attribuzione

I contenuti di questo sito sono rilasciati con la licenza
Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported License
ad esclusione delle immagini di copertina.