Presentazione del libro “I muri di Tunisi” di Luce Lacquaniti (Exòrma)

Domenica 13 marzo alle 18 GRIOT presenta il libro “I muri di Tunisi. Segni di rivolta” di Luce Lacquaniti

Ne discuteranno assieme all’autrice Luce Lacquaniti Cecilia Dalla Negra, vice-direttrice di Osservatorio Iraq, e Thameur Jebari, attivista tunisino.

 

3slogan tunisiIl volume rappresenta una lettura originale del complesso periodo di “transizione” della Tunisia tra la rivoluzione del 2011 e le elezioni del 2014.
L’autrice Luce Lacquaniti traduce e commenta le scritte e le immagini nelle piazze e nelle strade della città di Tunisi. Un dibattito spontaneo e pubblico si sviluppa sui muri; i contenuti sono gli stessi che vengono discussi nelle case, a scuola, nell’assemblea costituente, sui giornali, nei negozi e nei caffè.
Sono queste scritte e immagini a tracciare veri e propri discorsi sulla natura della rivoluzione, sui fatti salienti del periodo, sulle forme della repressione, sul rapporto tra politica e religione, sulla questione femminile, sull’estetica e sui referenti culturali di questi anni.

Nell’immagine tre slogan:  “No alla paura, no al terrore, il potere appartiene al popolo”, “Vecchi che governano giovani??”, “Col tuo silenzio li fai tornare più forti di prima” (foto: Luce Lacquaniti)

muri tunisi

Domenica 13 marzo alle 18 GRIOT presenta “I muri di Tunisi” di Luce Lacquaniti con l’autrice, la giornalista Cecilia Dalla Negra e l’attivista tunisino Thameur Jebari.

 

Creative Commons Attribuzione

I contenuti di questo sito sono rilasciati con la licenza
Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported License
ad esclusione delle immagini di copertina.