Presentazione del libro “Israele, il killer che piange” di Ernesto Marzano (Aracne)

Sabato 12 marzo alle 18 GRIOT ospita la presentazione del libro “Israele, il killer che piange” di Ernesto Marzano (Aracne).

Ne discuteranno assieme all’autore Ernesto Marzano, Mario Canino, docente di storia e filosofia, Vittorio Lussana, giornalista e direttore del periodico www.laici.it e Salameh Ashour, presidente della comunità palestinese di Roma e del Lazio.

israele killer

“Potranno mai, Palestinesi e Israeliani, vivere in pace sulla stessa terra? Cosa fomenta l’odio viscerale degli uni verso gli altri? Ernesto Marzano, economista con lunga esperienza di dirigente delle partecipazioni statali e di aziende private, fa il punto sulle principali questioni storiche, politiche e ideologiche alla base delle ricorrenti fiammate belliche che, da quasi settant’anni, accendono periodicamente il Medio Oriente, rischiando a volte di far da detonatore per possibili conflitti mondiali. Con stile simpaticamente provocatorio e scanzonato, ma con intenti sempre costruttivi, Marzano scandaglia poi la storia e la cultura ebraiche partendo sin dalle loro origini e dalle pagine stesse della Bibbia, contestando parecchi luoghi comuni e verità più o meno consacrate e ufficiali.” (dalla quarta di copertina)

Sabato 12 marzo alle 18 Ernesto Marzano presenterà il suo libro “Israele, il killer che piange” assieme a Mario Canino, docente di storia e filosofia, Vittorio Lussana, giornalista e direttore del periodico www.laici.it, e Salameh Ashour, presidente della comunità palestinese di Roma e del Lazio.

Creative Commons Attribuzione

I contenuti di questo sito sono rilasciati con la licenza
Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported License
ad esclusione delle immagini di copertina.