Presentazione del libro “Mediterraneo crocevia di storia e culture. Un caleidoscopio di immagini”, di Laura D’Alessandro

Sabato 21 febbraio, alle 18.30, GRIOT presenta il libro “Mediterraneo crocevia di storia e culture. Un caleidoscopio di immagini”, di Laura D’Alessandro

Assieme all’autrice interverrà la giornalista Anna Tito

Antonio_Millo_Bacino_del_MediterraneoIl Mar Mediterraneo è da millenni il cuore pulsante di tante storie che si intrecciano e si incontrano, si scontrano e si scavalcano, generando una ricchezza culturale straordinaria. Centro di regni e imperi, reticolo di rotte commerciali, culturali, religiose, ponte tra Europa e Africa, tra Europa e Asia. Un luogo al tempo stesso geografico e culturale che ha plasmato e continua a plasmare storie e culture di chi vi si affaccia o lo solca. Guidata dalle proprie suggestioni, la ricercatrice Laura D’Alessandro, forte dei propri natali legati alla vicinanza del mare pontino (è originaria di Castelforte) nel libro “Mediterraneo, crocevia di storia e culture, un caleidoscopio di immagini”, edito dalla casa editrice L’Harmattan, si avventura in un viaggio nello spazio e nel tempo, soffermandosi sui mille frammenti in cui pare scomporsi questo mare, universo in costante mutamento che da sempre appassiona studiosi, scrittori e artisti.

Sabato 21 febbraio, alle 18.30, GRIOT presenta il libro “Mediterraneo, crocevia di storia e culture”. Assieme all’autrice, interverrà anche la giornalista Anna Tito

Creative Commons Attribuzione

I contenuti di questo sito sono rilasciati con la licenza
Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported License
ad esclusione delle immagini di copertina.