Presentazione del numero di dicembre di “Africa e Affari” dedicato all’Uganda del dopo LRA

Venerdì 13 dicembre, alle ore 18, GRIOT presenta il numero di dicembre di “Africa e Affari”, dedicato all’Uganda del dopo LRA

Interverranno Gianfranco Belgrano e Massimo Zaurrini

Schermata 2013-12-11 a 11.08.39A dicembre la rivista “Africa e Affari” ha dedicato il suo numero all’Uganda e alla voglia di crescere di questo paese che ama definirsi La Perla dell’Africa. Un paese che intende mettersi alle spalle definitivamente gli anni bui del conflitto contro i ribelli dell’Esercito di resistenza del Signore (Lra) guidati da Joseph Kony. L’incontro sarà anche occasione per parlare di Centrafrica, Paese a cui è stata dedicata la sezione Zoom di questo numero. A intervenire saranno Gianfranco Belgrano e Massimo Zaurrini, giornalisti della redazione di Internationalia che da oltre 10 anni si occupano di Africa. Un’Africa che hanno visto cambiare, che affascina, che resta un continente complesso ma che vuole uscire dalla rete di stereotipi nella quale viene spesso imprigionata.

In occasione della presentazione, saranno disponibili presso la libreria GRIOT anche i numeri precedenti della rivista. Ogni numero di Africa e Affari è corredato da un Focus su un paese, su un tema o su una regione, una sezione (Equilibri) dedicata agli sviluppi economici dei paesi africani, analisi politiche (Zoom), una sezione infografica e, infine, una rassegna di notizie su particolari settori (Agricoltura, Industria, Infrastrutture, Economia e Finanza, Energia, Commercio). Africa e Affari è distribuita soltanto per abbonamento a una platea di lettori interessata all’Africa; in via eccezionale è distribuita anche dalla Libreria GRIOT. La rivista è completamente autoprodotta e rispetta criteri giornalistici molto rigorosi che prevedono l’uso di fonti sia africane che internazionali. Un’iniziativa editoriale unica in Italia e con pochi eguali all’estero, una piazza d’incontro tra le varie realtà che operano in Africa, un modo per seguire con costanza gli sviluppi economici e politici di un continente in crescita.

Creative Commons Attribuzione

I contenuti di questo sito sono rilasciati con la licenza
Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported License
ad esclusione delle immagini di copertina.