Presentazione del numero di gennaio di “Africa e Affari”, dedicato al Ghana

Giovedì 23 gennaio, alle 18.00, GRIOT presenta il numero di gennaio della rivista “Africa e Affari”, dedicato al Ghana

Alla presentazione interverranno i giornalisti della redazione di “Africa e Affari”

Cover_gennaio_sitoGhana, Senegal, Sierra Leone e Costa d’Avorio. Diritti umani e cooperazione economica, partenariato e Made in Italy. Questo il tracciato su cui la politica estera italiana si è mossa subito dopo l’annuncio, lo scorso 30 dicembre, dell’Iniziativa Italia-Africa. I giornalisti di “Africa e Affari” hanno seguito da vicino i viaggi del ministro degli Esteri italiano in Africa occidentale, hanno registrato gli ultimi sviluppo, preso atto della volontà di creare una cornice politica all’interno della quale veicolare la presenza italiana in Africa nella sua complessità. Intanto, “Africa e Affari” ha dedicato il numero di gennaio al Ghana, che tra i paesi dell’Africa occidentale è quello che riassume una serie di elementi positivi: stabilità politica, crescita economica, accesso ai mercati regionali, crescente classe media. È un paese che vuole crescere, che presenta criticità e fattori di rischio, ma che sicuramente non sta rimanendo fermo.

Giovedì 23 gennaio, alle 18.00, da GRIOT si parlerà di Ghana e più in generale della politica estera italiana in Africa, presentando quest’ultimo numero di “Africa e Affari”. Interverranno i giornalisti della redazione.

Creative Commons Attribuzione

I contenuti di questo sito sono rilasciati con la licenza
Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported License
ad esclusione delle immagini di copertina.