Presentazione del numero di maggio della rivista “Africa e Affari”

Venerdì 6 giugno, alle 18.00, GRIOT presenta il numero di maggio della rivista “Africa e Affari”, dedicata alle relazioni tra Europa e Africa

Saranno presenti i giornalisti della redazione di “Africa e Affari”

cover (1)Per il mese di maggio i gioranlisti di “Africa e Affari” hanno scelto di dedicarsi alle relazioni tra Africa ed Europa, continenti complementari ma segnati dalla mancanza di una politica europea che prenda atto delle trasformazioni in atto nelle regioni subsahariane. Mentre l’Europa fa i conti con i risultati delle elezioni europee, l’Africa cresce anche come entità politica, con l’Unione Africana e le varie istituzioni regionali. Ad essere rimasta indietro sembra essere la capacità europea di comprendere davvero le trasformazioni in atto. Gli accordi economici e le leggi sull’omosessualità, la Corte penale internazionale e le sanzioni contro esponenti di governo africani, le ‘primavere arabe’ e la real politik europea: sono solo alcuni dei molti elementi di contrasto e di frizione che hanno fatto da sfondo il 4 e 5 aprile scorsi al quarto vertice Europa-Africa di Bruxelles. Un vertice che, nonostante gli slogan, le parole di circostanza e gli impegni, ha portato in superficie tutte le crepe e le difficoltà incontrate negli ultimi anni nelle relazioni tra i due continenti. Nella rivista approfondimenti, reportage e interviste a Romano Prodi, Nkosazana Dlamini-Zuma, Gianni Pittella e Damien Helly.

Venerdì 6 giugno, alle 18.00, GRIOT presenta il numero di maggio di “Africa e Affari”, assieme ai giornalisti della redazione.

Creative Commons Attribuzione

I contenuti di questo sito sono rilasciati con la licenza
Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported License
ad esclusione delle immagini di copertina.