Presentazione di “Euridice e la città meccanica” di Mauro Moruzzi (2018, Bonomo editore)

 
 
Giovedì 13 giugno alle 18.30 GRIOT ospita la presentazione del romanzo “Euridice e la città meccanica” di Mauro Moruzzi (2018, Bonomo editore). Insieme all’autore partecipano Yordanos Beyene (Associazione Donne Eritree in Italia, la scrittrice Maria Rosa Cutrufelli,  e Maria Caterina Federici, docente di sociologia dell’Università di Perugia. 
 

È il racconto di un lungo viaggio nell’architettura razionalista degli anni trenta, tra aride montagne e villaggi di un’Eritrea incantata; su vecchi treni, in bicicletta, con barche e auto di fortuna. Nei luoghi della memoria del colonialismo italiano, in una città, Asmara, che ha conservato, come in un incantesimo, i lineamenti materiali dell’era meccanica del novecento. È un percorso drammatico, nello spazio africano e nel tempo, alla ricerca di una Città del Futuro scomparsa nel nulla.
Mauro Moruzzi, sociologo, autore di molte pubblicazioni sul Welfare e la Rete, è al suo primo romanzo.

Creative Commons Attribuzione

I contenuti di questo sito sono rilasciati con la licenza
Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported License
ad esclusione delle immagini di copertina.

VisaMastercard Carta prepagata PayPalPostepayAmerican Express Carta Aura