Presentazione del libro “Islam tra pace e guerra”, di Antonella Colonna Vilasi, con Tiziana Colusso e Ilaria Guidantoni

Sabato 28 aprile, alle 18.30, GRIOT presenta “Islam tra pace e guerra” di Antonella Colonna Vilasi

Assieme all’autrice, interverranno all’incontro Tiziana Colusso, direttrice del web magazine Formafluens, e Ilaria Guidantoni, autrice del romanzo “Tunisi, taxi di sola andata

 

Il primo decennio del nuovo millennio è stato sicuramente caratterizzato, tra le altre cose, dall’irruzione sulla scena internazionale della minaccia rappresentata dal terrorismo globale portata avanti da gruppi che, in forme spesso molto diverse, si rifanno a particolari interpretazioni e declinazioni della religione islamica. Una minaccia non nuova, ma inedita nelle sue forme e soprattutto nella sua portata, ormai transnazionale e globale. Moltissimo è stato scritto su quest’argomento, soprattutto dopo lo spartiacque rappresentato dall’attentato alle Torri Gemelle dell’11 settembre 2001. Con questo libro Antonella Colonna Vilasi, scrittrice e giornalista esperta di intelligence e terrorismo internazionale, compie un viaggio alle radici delle dottrine a cui si ispirano i molti gruppi attivi non solo in Medio Oriente, ma anche in Africa e, soprattutto, nelle grandi città europee e americane. Un viaggio che toccherà inevitabilmente la cronaca più attuale, in un momento in cui gli occhi del mondo sono puntati sul bacino del Mediterraneo e sugli esiti delle cosiddette Primavere Arabe che da più di un anno stanno ridisegnando la geografia culturale del Medio Oriente e del Nord Africa.

Assieme all’autrice, interverranno all’incontro anche Tiziana Colusso, direttrice del web magazine Formafluens – International Literary Magazine, e Ilaria Guidantoni, autrice del romanzo “Tunisi, taxi di sola andata”.


Creative Commons Attribuzione

I contenuti di questo sito sono rilasciati con la licenza
Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported License
ad esclusione delle immagini di copertina.