Kourouma, Ahmadou | I soli delle indipendenze | Edizioni e/o 2005

Kourouma, Ahmadou | I soli delle indipendenze | Edizioni e/o 2005

Si racconda il tramonto del potere e dell'autorità di un principe, Fama Dumbuya, e l'indipendenza appena raggiunta in Costa d'Avorio.

Fama Dumbuya è un principe avvezzo alle più lussuose ricchezze, circondato da innumerevoli donne, straripante di onori e fama, destinato a vedere il tramonto del suo potere e della sua autorità e a ridursi a vivere di espedienti. Lo scenario è quello di una Costa d’Avorio dominata dalle lotte d’indipendenza dalle quali nacquero i nuovi regimi che, ribellandosi alla dominazione coloniale, tentavano di ricostruire una propria identità. In questo suo primo romanzo Kourouma denuncia con acume tagliente i numerosi passi falsi della borghesia che guiderà questo processo, figlia di una colonizzazione che male aveva saputo interpretare le tradizioni di un’antica civiltà, in grado di valicare i confini politico-sociali delineati arbitrariamente dall’autorità coloniale.

Titolo: I soli delle indipendenze
Autore: Ahmadou Kourouma
Editore: Edizioni E/O (collana Dal Mondo-I leoni)
Anno: 2005, 192 pag.
ISBN: 9788876416835

15,00€Price:
0,00€P&P:
Loading Updating cart...

Creative Commons Attribuzione

I contenuti di questo sito sono rilasciati con la licenza
Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported License
ad esclusione delle immagini di copertina.