Balestrucci, R.; Cercignano, A. | Ken Saro-Wiwa | 2018, BeccoGiallo editore

Balestrucci, R.; Cercignano, A. | Ken Saro-Wiwa | 2018, BeccoGiallo editore

Ken Saro-Wiwa è stato uno degli intellettuali più importanti dell’Africa subsahariana post-coloniale. Questo fumetto racconta la sua storia.

Ken Saro-Wiwa è stato uno degli intellettuali più importanti dell’Africa subsahariana post-coloniale. Attivista per i diritti del popolo Ogoni, viene impiccato per ordine del governo nigeriano il 10 novembre 1995 con altri otto attivisti del Mosop, il Movimento per la Sopravvivenza del Popolo Ogoni, fondato per contrastare con mezzi non-violenti la progressiva distruzione della regione del Delta del Niger, causata dall’inquinamento petrolifero prodotto dalle multinazionali come la Shell. Ma oltre ad essere il leader degli Ogoni, Saro-Wiwa è stato uno scrittore, poeta, produttore televisivo, uomo delle istituzioni del Rivers State, alternando, fin dagli anni dell’università, l’attività artistica a quella politico- istituzionale sempre in contrasto con il governo centrale di Abuja.

17,00€Price:
0,00€P&P:
Loading Updating cart...

Creative Commons Attribuzione

I contenuti di questo sito sono rilasciati con la licenza
Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported License
ad esclusione delle immagini di copertina.

VisaMastercard Carta prepagata PayPalPostepayAmerican Express Carta Aura