Camilleri, Andrea | Il nipote del Negus | Sellerio 2010

Camilleri, Andrea | Il nipote del Negus | Sellerio 2010

Andrea Camilleri trae spunto da un fatto vero per mettere in ridicolo il regime fascista e le sue mire imperiali

Andrea Camilleri torna con questo romanzo alla sua vena più satirica, sbeffeggiando attraverso le avventure del "nipote del Negus" il regime fascista nel momento del suo massimo splendore, quando afferma i suoi valori anche nelle colonie e vuole dare al mondo intero - e soprattutto all'odiato Negus d'Etiopia, al quale avrebbe mosso guerra guerra nel 1936 - un saggio della magnanimità e della liberalità del regime. Vigàta si appresta a ricevere in pompa magna il principe africano, che si rivelerà un gran briccone che ne combinerà di cotte e di crude agli ottusi rappresentanti del fascio nel paesino siciliano, ai suoi abitanti e soprattutto alle fanciulle destinate ad innamorarsene. Un tripudio di trovate grottesche attraverso le quali il maestro siciliano mette in ridicolo il fascismo e il suo becero e cavilloso razzismo

L'autore: Andrea Camilleri (Porto Empedocle, 1925), regista di teatro, televisione, radio e sceneggiatore. Ha insegnato regia presso l’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica. Ha pubblicato numerosi saggi sullo spettacolo e il volume, "I teatri stabili in Italia" (1898-1918). Il suo primo romanzo, Il corso delle cose, del 1978, è stato trasmesso in tre puntate dalla TV col titolo "La mano sugli occhi". "Il nipote del Negus" è stato pubblicato anche nella versione audiolibro.

Titolo: Il nipote del negus
Autore: Andrea Camilleri
Editore: Sellerio(collana La memoria)
Anno: 2010, pag. 277
ISBN: 9788838924538

13,00€Price:
0,00€P&P:
Loading Updating cart...

Creative Commons Attribuzione

I contenuti di questo sito sono rilasciati con la licenza
Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported License
ad esclusione delle immagini di copertina.