Konaté, Moussa | L’assassino di Banconi | Del Vecchio Editore 2010

Konaté, Moussa | L’assassino di Banconi | Del Vecchio Editore 2010

“Marabout, biglietti falsi, omicidi al cianuro, onore e tradimento: Moussa Konaté riunisce nel suo ultimo libro tutti gli ingredienti di un buon romanzo poliziesco all’africana.” L’Internazionale

La prima avventura del commissario Habib e del suo aiutante, l’ispettore Sosso. Al centro della vicenda, la morte inspiegabile di tre persone, due donne e un uomo. Fin dall’inizio la storia si rivela misteriosa e farcita di riferimenti a eventi magici. Habib e Sosso sono ben decisi a non fermarsi di fronte a risposte che ritengono non razionali e a cercare la verità a qualunque costo. A fare da sfondo alle indagini dei due, un’umanità in perenne movimento, fatta di tutti quelli che affollano le strade di Bamako, la capitale del Mali, e del suo quartiere Banconi.

L’autore: Moussa Konaté, nato in Mali nel 1951, è uno dei più importanti scrittori maliani. Al centro dei suoi romanzi c'è l'Africa contemporanea, divisa tra modernità e tradizione.

Titolo: L’assassino di banconi
Autore: Moussa Konaté
Editore: Del Vecchio
Anno: 2010, pag. 144
ISBN: 9788861100039

13,00€Price:
0,00€P&P:
Loading Updating cart...

Creative Commons Attribuzione

I contenuti di questo sito sono rilasciati con la licenza
Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported License
ad esclusione delle immagini di copertina.