Mezzalama, Chiara| Il giardino persiano| Edizioni E/O 2015

Mezzalama, Chiara| Il giardino persiano| Edizioni E/O 2015

Lo sguardo di una bambina italiana sulla Rivoluzione Islamica

"Nel giardino c'era un laghetto che circondava un'isola collegata da un ponticello di legno. Sull'isola quattro salici piangenti muovevano lentamente i loro rami nell'afa estiva, come fossero vecchi alberi stanchi, troppo vicini alla terra. La residenza era bianca, con delle colonne neoclassiche che la facevano assomigliare a un tempio". Il giardino persiano è lo spazio interno dell'ambasciata italiana a Teheran, dove lavora il padre della protagonista, Chiara, che è anche l'autrice del racconto. Questo secondo romanzo di Chiara Mezzalama, traduttrice e psicoterapeuta, ci riporta alle vicende della sua famiglia, trasferitasi in Iran al seguito del padre diplomatico mentre era ancora una bambina, durante la nascita dell'odierna repubblica islamica. Rifugiandosi in questo giardino magico e fuori la tempo,Chiara trova riparo da un universo estraneo al suo mondo occidentale, caratterizzato dall'oppressione religiosa del nascente regime e, in seguito, dalla tragedia della guerra. Un mondo con cui Chiara è costretta a familiarizzare e che, con l'aiuto dei suoi genitori, cerca di comprendere.

Autore: Chiara Mezzalama
Titolo: Il giardino persiano
Editore: E/O
Anno: 2015

17,00€Price:
0,00€P&P:
Loading Updating cart...

RSS feed for comments on this post

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment.

Creative Commons Attribuzione

I contenuti di questo sito sono rilasciati con la licenza
Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported License
ad esclusione delle immagini di copertina.