Abdel, Aal Ghada | Che il velo sia da sposa! | Edizioni Epoché 2009

Abdel, Aal Ghada | Che il velo sia da sposa! | Edizioni Epoché 2009

 

Una Bridget Jones versione araba: dirompente, arguta e fuori dagli schemi.

FUORI CATALOGO 

Modifica

La protagonista del libro, Bride, «che sarebbe “sposa” ma in inglese fa più figo e la gente dirà che sono colta», non riesce a trovare marito e continua a ricevere in casa della sua famiglia visite di improbabili pretendenti. Dal cafone al microcriminale, dal bugiardo al logorroico so-tutto-io, dal megatifoso di calcio al «bello e impossibile» innamorato di una collega, l’Autrice ci regala in stile ironico e brillante una carrellata di personaggi, spassose caricature di uno stereotipo maschile che travalica le frontiere egiziane. Inoltre, Bride analizza in modo schietto e senza peli sulla lingua gli aspetti della società in cui vive e in cui va «a caccia di marito», un mondo orientale di cui ci offre uno spaccato giovane e attualissimo.
L’autrice: Ghada Abdel Aal ha trent'anni e vive al Cairo. Di professione farmacista, ha creato un blog chiamato "Voglio sposarmi" (http://wanna-b-a-bride.blogspot.com, in lingua araba), che ha ottenuto un tale successo da spingere l'importante casa editrice Dar El Shorouk a chiederle di adattarne i contenuti per un libro. Il romanzo oggi è un best seller da cui sarà tratta anche una serie per la televisione egiziana.

Titolo: Che il velo sia da sposa!
Autore: Abdel Aal Ghada
Editore: Epoché (collana Cauri)
Anno: 2009, 208 pag.
ISBN: 9788888983509

15,00€Price:
0,00€P&P:

This product has sold out.

Creative Commons Attribuzione

I contenuti di questo sito sono rilasciati con la licenza
Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported License
ad esclusione delle immagini di copertina.

VisaMastercard Carta prepagata PayPalPostepayAmerican Express Carta Aura