Mabanckou, Alain | Black Bazar | 66thand2nd 2010

Mabanckou, Alain | Black Bazar | 66thand2nd 2010

Non c'è peggior personaggio di quello che interpreta il ruolo che ci si aspetta da lui (Alain Mabanckou)

Una figura bizzarra, quella del Sederologo, protagonista e narratore del romanzo “Black Bazar”: adora gli abiti firmati, ama disquisire sulle proprietà del nodo della cravatta e si conquista il suo strambo soprannome sul campo, grazie alla sua passione per il lato B delle donne, analizzando il quale afferma di poter capire il tipo di donna che lo porta a spasso. Il Sederologo si aggira affranto per le strade – ma soprattutto nei bar – di un quartiere multiculturale di Parigi: la sua donna lo ha appena mollato per fuggire con un “ibrido”, dotato di un discutibilissimo talento musicale. A consolarlo – o all’occorrenza a farlo arrabbiare ancora di più – una galleria di personaggi indimenticabili: Ippocrate, un martinicano fervente razzista che ha dimenticato di essere nero; il franco-ivoriano Roger, logorroico e inopportuno; Paul del grande Congo, acceso sostenitore dell’importanza dell’”altro lato” delle donne. Un romanzo esilarante, dalla prima all’ultima pagina.

Alain Mabanckou è uno scrittore originario del Congo-Brazzaville ma attualmente residente negli Stati Uniti, dove insegna all'Università del Michigan. I suoi romanzi sono stati tradotti in molte lingue, e gli hanno fatto conquistare numerosi riconoscimenti letterari, dal Prix Litteraire de l'Afrique Noire" vinto nel 1999 con "Bleu-Blanc-Rouge" al Prix des Cinq Continents de la Francophonie vinto nel 2005 con "Verre cassé". In Italia la casa editrice Morellini ha pubblicato "Verre cassé", "Memorie di un porcospino" e "African psycho", mentre "Black Bazar" è stato pubblicato dalla casa editrice 66thand2nd.

Titolo: Black Bazar
Autore: Alain Mabanckou
Editore: (collana Bazar)
Anno: 2010, pag. 238
ISBN: 9788896538081

16,00€Price:
0,00€P&P:
Loading Updating cart...

Creative Commons Attribuzione

I contenuti di questo sito sono rilasciati con la licenza
Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported License
ad esclusione delle immagini di copertina.