Brink, André | La polvere dei sogni | Edizioni Feltrinelli 2013

Brink, André | La polvere dei sogni | Edizioni Feltrinelli 2013

Una nonna racconta alla nipote la storia della sua famiglia, che è anche quella del Sudafrica, dalla violenza del colonialismo e dell'apartheid alla speranza di eguaglianza all'insegna dell'arcobaleno

Siamo a Outeniqua, una città immaginaria nel cuore del Sudafrica, e l'anno è quello, fondamentale, del 1994, alla vigilia delle elezioni che proclameranno Nelson Mandela primo presidente nero del Sudafrica libero dall'apartheid. Questo lo sfondo storico di un racconto che invece si dipana attraverso l'intimo e accorato dialogo tra Kristien, che ha vissuto molti anni in esilio a Londra, e Ouma Kristina, la vecchia nonna che si trova in punto di morte ma non vuole morire prima di aver raccontato alla nipote la storia della sua famiglia e, più in generale, del paese che le ha generate entrambe

L’autore: André Brink è nato in Sudafrica nel 1935. Ha vinto per tre volte il prestigioso premio letterario sudafricano CNA Award ed è selezionato due volte per il Booker Prize.

Titolo: La polvere dei sogni
Autore: André Brink
Editore: Feltrinelli (collana Universale economica)
Anno: 2002, 416 pag.
ISBN: 9788807815003

9,50€Price:
0,00€P&P:
Loading Updating cart...

Creative Commons Attribuzione

I contenuti di questo sito sono rilasciati con la licenza
Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported License
ad esclusione delle immagini di copertina.