Dovey, Ceridwen | La moglie del comandante | Mondadori Editore 2009

Dovey, Ceridwen | La moglie del comandante | Mondadori Editore 2009

Un romanzo di intrighi politici e passionali che lascia con il fiato sospeso.

Non disponibile

Romanzo d’esordio della scrittrice sudafricana Ceridwen Dovey. Un cuoco, un artista e un barbiere, sudditi di un vecchio dittatore, perdono improvvisamente il loro ruolo quando con un colpo di stato sale al potere il nuovo Comandante. Per un periodo sono costretti a vivere nell’incertezza, ma dura poco. Spodestato un dittatore, infatti, se ne fa subito un altro, e come degli abilissimi voltagabbana i tre protagonisti ritornano alle loro attività di sempre. La seconda parte del romanzo si apre, come in una sceneggiatura teatrale, con un nuovo atto. I personaggi sul palcoscenico sono tre donne, rispettivamente, la figlia del cuoco, la moglie del ritrattista e l’amante del barbiere. Solo ora si percepisce la trama minacciosa e passionale alla base dei vari intrighi politici che causeranno un tragico epilogo. Un romanzo che lascerà il lettore con il fiato sospeso fino all’ultimo rigo.

Titolo: La moglie del comandante
Autore: Ceridwen Dovey
Editore: Mondadori
Anno: 2009, 187 pag.
ISBN: 9788804584636

18,50€Price:
0,00€P&P:
Loading Updating cart...

Creative Commons Attribuzione

I contenuti di questo sito sono rilasciati con la licenza
Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported License
ad esclusione delle immagini di copertina.