Diaz, Junot | E’ così che la perdi | Mondadori 2013

Diaz, Junot | E’ così che la perdi | Mondadori 2013

Il nuovo libro dello scrittore dominicano vincitore del premio Pulitzer nel 2008

"Non sono un cattivo ragazzo. So che dicendolo sembro un po’ paraculo, però è vero. Sono uguale agli altri: debole, pieno di magagne, ma tutto sommato buono. Eppure Magdalena non è d’accordo. Mi considera un tipico uomo dominicano: un sucio, uno stronzo. Vedete, molti mesi fa, quando Magda era ancora la mia ragazza, quando ancora non dovevo stare attento praticamente a tutto, le ho messo le corna con questa tipa che aveva una gran testa di capelli anni Ottanta. A Magda non l’ho detto. Sapete com’è. Un osso così puzzolente è meglio seppellirlo nel giardino sul retro della vostra vita."
Il nuovo libro di Junot Diaz, uno dei migliori talenti della narrativa internazionale contemporanea, è una raccolta di racconti sul tema dell'infedeltà. Il protagonista ricorrente è Yunior, traditore incallito e malinconico, che vive una vita all'insegna del desiderio e delle sue tante facce.

Autore: Junot Diaz
Titolo: E' così che la perdi
Editore: Mondadori
Anno: 2013, Pagg. 169

10,00€Price:
0,00€P&P:
Loading Updating cart...

Creative Commons Attribuzione

I contenuti di questo sito sono rilasciati con la licenza
Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported License
ad esclusione delle immagini di copertina.