Jacobs, Harriet A. | Vita di una ragazza schiava | Donzelli 2004

Jacobs, Harriet A. | Vita di una ragazza schiava | Donzelli 2004

Un romanzo commovente e scioccante che è divenuto un classico americano.

“Vita di una ragazza schiava” trova la sua prima pubblicazione nel 1861 sotto lo pseudonimo di Linda Brent, una donna bianca. Questo romanzo costruito a tavolino viene analizzato nei particolari dalla Harvard University nel 1987 e i risultati della ricerca sono sorprendenti. La narrazione che si dipana lungo le pagine del libro cessa di essere considerata il frutto della fantasia di un’abile scrittrice, per essere finalmente riconsegnata alla storia, quella di una schiava nera che racconta la sua autobiografia. Linda è una donna forte e coraggiosa che non si piegherà alle richieste libidinose del padrone bianco Flint, un medico del North Carolina, che è sempre alla ricerca di qualcuno da sottomettere. Proprio questa sua audacia le causerà tremende e indescrivibili sofferenze fino al giorno in cui ha la fortuna di essere affrancata. Giunge in Inghilterra dove troverà un’altra tipologia di schiavi, quelli viziati e deviati dal consumismo imperante. Un romanzo commovente e scioccante, che è divenuto un classico americano.

Titolo: Vita di una ragazza schiava
Autore: Harriet A. Jacobs
Editore: Donzelli
Anno: 2004, pag. 252
ISBN: 9788879899024

22,00€Price:
0,00€P&P:
Loading Updating cart...

Creative Commons Attribuzione

I contenuti di questo sito sono rilasciati con la licenza
Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported License
ad esclusione delle immagini di copertina.