Coetzee, J.M. | Diario di un anno difficile | Einaudi 2009

Coetzee, J.M. | Diario di un anno difficile | Einaudi 2009

Se siete interessati alla letteratura, alle idee e al potere che l'arte esercita nel cuore degli uomini, dovete leggere questo libro.

Uno scritto polifonico dal quale emergono tematiche care allo scrittore, ma allo stesso tempo universali. L’ormai anziano scrittore John C., incaricato di curare una raccolta di saggi sulla natura del potere, instaura con la giovane Anya, attraente e curiosa dattilografa improvvisata, un rapporto sottile e ambiguo, che lo porterà a ricredersi su molte delle sue convinzioni. Coetzee compone in questo romanzo un’opera a più livelli, facendo interagire i dubbi e le convinzioni del protagonista con la freschezza di Anya e con le arroganti certezze del compagno di lei, convinto assertore delle derive più estreme del neoliberismo. Un libro complesso e multivocale, testimonianza della continua ricerca narrativa del Premio Nobel sudafricano.

Titolo: Diario di un anno difficile
Autore: J. M. Coetzee
Editore: Einaudi (Supercoralli)
Anno: 2009, pag. 234

11,00€Price:
0,00€P&P:
Loading Updating cart...

Creative Commons Attribuzione

I contenuti di questo sito sono rilasciati con la licenza
Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported License
ad esclusione delle immagini di copertina.