Gordimer, Nadine | Il conservatore | Feltrinelli Editore 2009

Gordimer, Nadine | Il conservatore | Feltrinelli Editore 2009

Una vita di privilegi nel chiuso di una dorata fattoria nel paese dell'apartheid

Spietato ritratto di un paese stretto nella morsa dell'apartheid, questo romanzo racconta le vicende di Mehring, un afrikaaner che insegue il mito della vita da gentiluomo di campagna isolato nella sua fattoria nei pressi di Johannesburg. Niente sembra scalfirlo, né gli episodi di violenza da cui è circondato, né la solitudine dovuta all'abbandono della moglie e del figlio, appena lenita dalla presenza evanescente di un'amante ambigua. Sono le sue ambizioni, grette e dall'orizzonte ristretto, ad alimentare uno dei regimi di segregazione razziale più duri e controversi del '900, contro cui la Gordimer si è battuta nell'arco della sua intera esistenza.

L’autrice: Nadine Gordimer è una delle voci più alte della letteratura contemporanea, ma anche una delle più appassionate e intransigenti attiviste per i diritti civili. Ha dedicato la sua vita e la sua attività di artista (spesso bandita in patria) alla causa della lotta contro l'apartheid. Ha vinto nel 1991 il Premio Nobel per la letteratura, e oggi ricopre la carica di Goodwill Ambassador of the United Nations.

Titolo: Il conservatore
Autore: Nadine Gordimer
Editore: Feltrinelli (Collana Universale Economca)
Anno: 2009, 267 pag.
ISBN: 9788807721038

9,50€Price:
0,00€P&P:
Loading Updating cart...

Creative Commons Attribuzione

I contenuti di questo sito sono rilasciati con la licenza
Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported License
ad esclusione delle immagini di copertina.