Gordimer, Nadine | Il salto | Feltrinelli 2007

Gordimer, Nadine | Il salto | Feltrinelli 2007

Una raccolta di racconti che racchiudono i temi cari all'autrice sudafricana, premio Nobel per la letteratura

Sono esseri umani dilaniati da conflitti e posti di fronte a situazioni difficili i protagonisti dei racconti contenuti nella raccolta "Il salto". Sullo sfondo, un paese dilaniato dal regime dell'apartheid e dal portato di violenza, sopraffazione, diffidenza e terrore che esso ha generato, oppure attraversato da profughi in fuga dalla guerra tra Angola e Mozambico e sinistramente pedinati da avvoltoi che ne spiano lo spegnersi delle forze nel deserto del Kruger Park, o ancora fatto di bunker assassini in cui i bianchi ricchi sperano di poter sfuggire alle vendette dei neri spossessati

L’autrice: Nadine Gordimer è una delle voci più alte della letteratura contemporanea, ma anche una delle più appassionate e intransigenti attiviste per i diritti civili. Ha dedicato la sua vita e la sua attività di artista (spesso bandita in patria) alla causa della lotta contro l'apartheid. Ha vinto nel 1991 il Premio Nobel per la letteratura, e oggi ricopre la carica di Goodwill Ambassador of the United Nations.

Titolo: Il salto
Autore: Nadine Gordimer
Editore: Feltrinelli (Super Universale Economica)
Anno: 2007, pag. 174
ISBN: 9788807819407

7,50€Price:
0,00€P&P:
Loading Updating cart...

Creative Commons Attribuzione

I contenuti di questo sito sono rilasciati con la licenza
Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported License
ad esclusione delle immagini di copertina.