Kapuscinski, Ryszard | Autoritratto di un reporter | Feltrinelli 2006

Kapuscinski, Ryszard | Autoritratto di un reporter | Feltrinelli 2006

Il grande reporter polacco si racconta, tracciando un accorato vademecum della sua professione

Una selezione di scritti e riflessioni di Kapuscinski sulla sua professione. Dalle ragioni per le quali ha scelto di dedicarvisi con tutto se stesso al suo modo di affrontare un evento, una notizia, un personaggio, dallo stile di scrittura al pubblico, fino ai cambiamenti intervenuti nella professione del reporter con la diffusione di nuovi mezzi di comunicazione.

L'autore: nato nel 1932 a Pinsk, oggi Bielorussia ma all'epoca Polonia, Ryszard Kapuscinski è stato uno dei più importanti reporter di viaggio del '900. Nel corso della sua straordinaria carriera, ha viaggiato in tutto il mondo, contribuendo con i suoi scritti alla nascita di un nuovo genere di scrittura, il reportage letterario. Tra i suoi libri, "Cristo con il fucile in spalla" (2011), "Ancora un giorno" (2008), "La prima guerra del football e altre guerre di poveri" (2002), "Il Negus: splendori e miserie di un autocrate" (1983), "Shah-in-shah" (2001), "Imperium" (1994), "Ebano" (2000), "In viaggio con Erodoto" (2005).

Titolo: Autoritratto di un reporter
Autore: Ryszard Kapuscinsky
Editore: Edizioni Feltrinelli
Anno: 2006, 116 pag.
ISBN: 9788807490507

8,00€Price:
0,00€P&P:
Loading Updating cart...

RSS feed for comments on this post

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment.

Creative Commons Attribuzione

I contenuti di questo sito sono rilasciati con la licenza
Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported License
ad esclusione delle immagini di copertina.