Kapuscinski, Ryszard, In viaggio con Erodoto, Feltrinelli 2007

Kapuscinski, Ryszard, In viaggio con Erodoto, Feltrinelli 2007

Un viaggio lungo la linea della storia e intorno al mondo, accompagnati da due grandi uomini della storia Ryszard Kapuscinski e lo storico greco Erotodo.

Kapuscinski, giornalista polacco scomparso nel 2007, durante i suoi innumerevoli viaggi-inchiesta, ha dato voce a storie rimaste avvolte nel silenzio, le grandi vicende dell’India, dell’Africa, dell’Iran e della Cina, e non solo.
Questo testo autobiografico segue una linea ben precisa, quella intrapresa da Erotodo, il grande storico greco del IV secolo a.C. che raccontò con occhio critico e attento la storia dei greci e delle popolazioni vicine. Il testo ci racconta di un giovane Kapuscinski, appena laureato, che viene mandato come inviato, prima in India poi in Cina: un percorso a ritroso in cui il giornalista racconta le difficoltà incontrate e superate nel trovarsi allimprovviso immerso in culture e società diverse. L’elemento che riscontrerà essenziale per riuscire ad immergersi in una dimensione - altra, sarà la conoscenza come fondamento della comprensione.“In viaggio con Erotodo” è un omaggio, ma anche una riflessione, su come un uomo, Erotodo appunto, vissuto secoli prima, quando ancora non esisteva la“globalizzazione”, abbia potuto scavare così in profondità nell’animo umano per capire i fondamenti su cui si basano le civiltà, anche quelle che appaiono più lontane e diverse. Erotodo non fu solo uno storico o un filosofo, fu il primo vero reporter della storia. Un testo che può essere letto in modi diversi, come trattato storico o reportage di viaggio, ma anche e soprattutto come un manuale per la vita e per la scoperta. L’elemento che non deve mancare secondo questi due grandi protagonisti della storia, è l’esperienza, intesa come prova tangibile e raccontabile di ciò che si vede, si ascolta, si tocca e si odora. Per imparare a vivere bisogna viaggiare, perché come afferma un famoso aforisma di Sant’Agostino, il mondo è come un libro, e chi non viaggia legge solo una pagina.

Ryszard Kapuscinski, è nato a Pinsk, in Polonia orientale, nel 1932, è morto a Varsavia nel 2007.
Dopo gli studi a Varsavia ha lavorato fino al 1981 come corrispondente estero dell’agenzia di stampa polacca PAP.

Titolo: In viaggio con Erodoto
Autore: Ryszard Kapuscinsky
Editore: Feltrinelli (collana Universale Economica)
Anno: 2007, 256 pag.
ISBN: 9788807819469

9,00€Price:
0,00€P&P:
Loading Updating cart...

RSS feed for comments on this post

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment.

Creative Commons Attribuzione

I contenuti di questo sito sono rilasciati con la licenza
Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported License
ad esclusione delle immagini di copertina.