Selasi, Taiye | La bellezza delle cose fragili | Einaudi 2013

Selasi, Taiye | La bellezza delle cose fragili | Einaudi 2013

Il brillante romanzo d'esordio della scrittrice ghanese-nigeriana, nata in Inghilterra e adottata dal Massachussetts

Un romanzo che riflette l'universo cosmopolita in cui si muove l'autrice: l’evento che apre il romanzo, la morte di Kweku, cinquantenne ghanese che ha vissuto in occidente per molto tempo, diventa per una famiglia in cui i legami appaiono sfilacciati da distanze non solo geografiche, ma anche generazionali e culturali, un’occasione per riannodare fili che si protendono da una sponda all’altra dell’Atlantico, superando silenzi e nostalgia, rancori e dolori. Personaggi che restano nel cuore, legati a luoghi specifici eppure universali e, in definitiva, “cittadini del mondo”.

Autore: Taye Selasi
Titolo: La bellezza delle cose fragili
Editore: Einaudi
Anno: 2013
Pag: 344

19,00€Price:
0,00€P&P:
Loading Updating cart...

Creative Commons Attribuzione

I contenuti di questo sito sono rilasciati con la licenza
Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported License
ad esclusione delle immagini di copertina.