Sénghor, Leopold Sédar | Canti d’ombra e altre poesie | Passigli

Sénghor, Leopold Sédar | Canti d’ombra e altre poesie | Passigli

Il nome di Léopold Sédar Senghor va iscritto tra quelli che hanno fatto grande la poesia moderna. E se il poeta, a un certo punto della sua vita, si è fatto anche uomo di Stato, alla base di questa sua scelta stanno le intuizioni della bruciante stagione freatica che, con un’infinita serie di rimandi tra Europa e Africa, prese il nome di ‘négritude’.

Nato a Joal presso Dakar, in Senegal, nel 1906 e scomparso nel 2001, Leopold Sédar Sénghor ha vissuto a lungo a Parigi, docente all’università per la Francia d’Oltremare. Nel 1960 è stato eletto presidente del Senegal.

Titolo: Canti d'ombra e altre poesie
Autore: Leopold Sédar Sénghor
Editore: Passigli
Anno: 2000 pagg. 176
ISBN: 9788836806171

14,90€Price:
0,00€P&P:
Loading Updating cart...

Creative Commons Attribuzione

I contenuti di questo sito sono rilasciati con la licenza
Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported License
ad esclusione delle immagini di copertina.