Aruffo, Alessandro| Il colonialismo italiano | Datanews 2010

Aruffo, Alessandro| Il colonialismo italiano | Datanews 2010

Prodotto momentaneamente non disponibile 

Un libro che documenta il carattere violento e brutale del passato coloniale italiano, da Crispi a Mussolini.

Quella del colonialismo italiano è una storia marginale nella storiografia ufficiale e nella memoria collettiva italiana. Eppure non si trattò di un periodo marginale: dal 1882 al 1941, con il tramonto delle ultime pretese imperiali di Mussolini e della sua dittatura, l’Italia ha partecipato a pieno titolo – sia pure da una posizione di minore forza e prestigio rispetto alle altre potenze coloniali – alla “corsa per l’Africa”. Purtroppo ancora oggi questo tema non è affrontato come meriterebbe. Alessandro Aruffo, ricercatore universitario e studioso dei paesi afroasiatici, ha ripreso quest’argomento approfondendo, attraverso l’attenta analisi di documenti dell’epoca, gli aspetti di un colonialismo che spesso è stato etichettato come più “buono” e dal “volto umano”, ma che ha mostrato in Africa un volto tutt’altro che bonario, fatto di violenze, deportazioni, razzismo e sopraffazione.

Titolo: Il colonialismo italiano
Autore: Alessandro Aruffo
Editore: Deanews
Anno: 2010, 168 pagg.
ISBN: 9788879813143

16,00€Price:
0,00€P&P:
Loading Updating cart...

Creative Commons Attribuzione

I contenuti di questo sito sono rilasciati con la licenza
Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported License
ad esclusione delle immagini di copertina.