Aruffo, Alessandro | Lumumba | Massari 2001

Aruffo, Alessandro | Lumumba | Massari 2001

E se Lumumba non fosse stato ucciso?

Quella di Patrice Lumumba è una figura complessa nel panorama dei leader delle indipendenze africane. Primo presidente della Repubblica Democratica del Congo, finalmente libera dalle catene del sanguinario colonialismo belga, nel breve periodo in cui fu al potere, prima di essere ucciso da avversari politici manovrati dall’Europa, dimostrò inclinazioni politiche precise, battendosi contro l’affermazione dei poteri coloniali e contro la secessione di aree incluse nel territorio della neonata repubblica. Alessandro Aruffo, ricercatore universitario e studioso dei paesi afroasiatici, racconta in questo testo la storia e la vita politica di quest’uomo, vissuto in un periodo di forti tensioni mondiali e segnato dalle contrapposizioni globali della Guerra Fredda, interrogandosi su quella che potrebbe essere stata la sua azione politica se non fosse stato assassinato tanto prematuramente.

Titolo: Lumumba
Autore: Alessandro Aruffo
Editore: Massari
Anno: 2001, 128 pagg.
ISBN: 9788885378292

5,16€Price:
0,00€P&P:
Loading Updating cart...

Creative Commons Attribuzione

I contenuti di questo sito sono rilasciati con la licenza
Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported License
ad esclusione delle immagini di copertina.