Hampâté Bâ, Amadou | Kaydara | Edizioni Ibis 2007

Hampâté Bâ, Amadou | Kaydara | Edizioni Ibis 2007

Un mito che racconta un rito iniziatico della tradizione fulbe che determina il passaggio dalla fanciullezza all'età adulta.

Momentaneamente non disponibile

Amadou Hampâté Bâ presenta un mito che racconta il rito di passaggio che affrontavano i giovani pastori fulbe quando ormai l’infazia era un dolce ricordo, ma non erano ancora entrati di diritto tra gli adulti. Hammadi, il protagonista, è accompagnato da altri due personaggi alla scoperta di quel territorio sotterraneo dove dimora il dio della conoscenza Kaydara. Soltanto uno di loro riuscirà a raggiungere una profonda conoscenza di se stesso e delle sue peculiarità, che lo porteranno a ricoprire un ruolo di estrema importanza nella società di appartenenza. Illuminte è l’interpretazione di questo mito elaborata dallo stesso autore nelle conclusioni. Le tradizioni africane vengono descritte da un diverso punto di vista, che mettene in evidenza le influenze storiche provenienti dall’esterno. Una tradizione orale in continuo sviluppo, che allo stesso tempo mantiene sempre un saldo filo di connessione con il suo antico e prezioso passato.

Titolo: Kaydara
Autore: Amadou Hampâté Bâ
Editore: Edizioni Ibis (collana Tusitala e Narrativa)
Anno: 2007, 141 pag.
ISBN: 9788871642352

12,00€Price:
0,00€P&P:

This product has sold out.

Creative Commons Attribuzione

I contenuti di questo sito sono rilasciati con la licenza
Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported License
ad esclusione delle immagini di copertina.