Amselle, Jean-Loup|Arte africana contemporanea (L’) |Bollati Boringhieri 2007

Amselle, Jean-Loup|Arte africana contemporanea (L’) |Bollati Boringhieri 2007

Con straordinaria lucidità e rigore scientifico, Jean-Loup Amselle discute le ragioni che motivano la presenza sempre più costante dell'arte africana contemporanea all'interno dei maggiori circuiti artistico-culturali mondiali

Fenomeno culturale in notevole espansione, come dimostra il numero sempre crescente di riviste, esposizioni, pubblicazioni e istituzioni che ne fanno il proprio orizzonte di riferimento, l'"arte africana contemporanea" include aspetti e componenti di natura diversa: dalla somma degli stili e delle produzioni nazionali del continente africano, alle opere degli artisti cosiddetti africani, fino a una produzione in qualche modo legata all'Africa ed esclusa dai circuiti internazionali. In ogni caso, ci troviamo di fronte a una dimensione alternativa, un luogo abbandonato in cui vengono realizzate forme artistiche nuove: in una parola, quella che oggi si è soliti chiamare "friche". Ed è proprio a partire da questo modello in qualche misura paradossale (la "friche" trae la sua vitalità dalle rovine) che occorre comprendere i nostri rapporti con l'arte africana. Dato il suo carattere autoreferenziale, l'arte contemporanea occidentale si trova chiusa in un vicolo cieco: di fronte a questo processo di disgregazione, il meticciato, il riciclo, l'ibridazione delle culture potrebbero costituire una soluzione miracolosa, e all'Africa spetterebbe allora il ruolo di principale fonte di rigenerazione dell'arte occidentale. Ma - si chiede Amselle - di quale Africa parliamo? Il problema, dunque, non è tanto di avviare una riflessione sulle qualità propriamente estetiche dell'arte africana quanto di delimitare, attraverso di essa, il posto occupato dall'Africa nel nostro immaginario.

L'autore: Jean-Loup Amselle, antropologo, è direttore di studi all’Ecole des Hautes Etudes en Sciences Sociales di Parigi, caporedattore dei “Cahiers d’études africaines” e autore di numerose pubblicazioni, tra cui, per le nostre edizioni, Logiche meticce. Antropologia dell'identità in Africa e altrove (1999) e Connessioni. Antropologia dell'universalità delle culture (2001).

Titolo: L'arte africana contemporanea
Autore: Jean-Loup Amselle
Editore: Bollati Boringhieri (Casa Cultura)
Anno: 2007 pag. 192
ISBN: 8833917525

19,00€Price:
0,00€P&P:
Loading Updating cart...

RSS feed for comments on this post

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment.

Creative Commons Attribuzione

I contenuti di questo sito sono rilasciati con la licenza
Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported License
ad esclusione delle immagini di copertina.