Klein, Herbert | Il commercio atlantico degli schiavi | Carocci 2014

Klein, Herbert | Il commercio atlantico degli schiavi | Carocci 2014

Un resoconto storico su uno dei più gravi crimini dell'umanità, alle origini del mondo moderno

La tratta transatlantica degli schiavi condotta per quatto secoli dalle potenze coloniali europee e, a partire dal XVIII secolo, anche dai neonati Stati Uniti aveva nei porti europei, in quelli africani e in quelli americani i vertici di un triangolo commerciale che ha segnato per sempre i destini di tre continenti. Herbert Klein analizza in questo dettagliato saggio storico proprio le implicazioni che questo commercio, su cui si fonda la nascita del mondo moderno, ha avuto sulle sorti del continente africano, depauperato delle sue energie migliori, e sullo sviluppo crescente di Europa e Stati Uniti, che sulla riduzione in schiavitù di milioni di africani hanno fondato quella supremazia economica che perdura ancora oggi

Autore: Herbert Klein
Titolo: Il commercio atlantico degli schiavi
Editore: Carocci
Anno: 2014
Numero pagine: 288

20,00€Price:
0,00€P&P:
Loading Updating cart...

Creative Commons Attribuzione

I contenuti di questo sito sono rilasciati con la licenza
Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported License
ad esclusione delle immagini di copertina.