Beuret, Michel; Michel, Serge; Woods, Paolo | Cinafrica | Edizioni Il Saggiatore 2009

Beuret, Michel; Michel, Serge; Woods, Paolo | Cinafrica | Edizioni Il Saggiatore 2009

La Cina è solo un altro dei protagonisti della "scramble for Africa", la corsa per il controllo del continente africano e delle sue risorse? E cosa la differenzia dalle vecchie potenze coloniali?

L'Africa è, agli occhi dell'Occidente, spesso una palla al piede destinataria unicamente di aiuti umanitari. Non la pensano così i cinesi, che negli ultimi due decenni hanno silenziosamente iniziato la loro "conquista dell'Africa" alla ricerca di petrolio e materie prime per sostenere una crescita dai numeri impressionanti. Gli africani tirano le somme, paragonando i cinesi ai loro vecchi governanti coloniali: i nuovi arrivati costruiscono strade, ponti, dighe e ospedali, non pretendono di evangelizzare né civilizzare nessuno né tantomeno si preoccupano di lanciare vacui proclami per la democrazia e il rispetto dei diritti civili. Sono imprenditori che trattano con ministri e capi di stato, ma anche contadini venuti dal cuore delle campagne cinesi in cerca di fortuna. Serge Michel e Michel Beuret tracciano in questo volume i contorni di quel nuovo continente, "Cinafrica", ultimo parto della globalizzazione contemporanea. Le foto che corredano il volume sono di Paolo Woods.

Titolo: La Chinafrique
Autore: Michel Beuret, Serge Michel, Paolo Woods
Editore: Il Saggiatore (collana La Cultura)
Anno: 2009, 240 pag.
ISBN: 9788842815440

12,00€Price:
0,00€P&P:
Loading Updating cart...

Creative Commons Attribuzione

I contenuti di questo sito sono rilasciati con la licenza
Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported License
ad esclusione delle immagini di copertina.