Mudimbe, Valentin Y. | L’invenzione dell’Africa | Meltemi 2007

Mudimbe, Valentin Y. | L’invenzione dell’Africa | Meltemi 2007

Un testo fondamentale per la filosofia africana

Attraverso una stimolante decostruzione del discorso sull’Africa elaborato nel tempo da viaggiatori, antropologi e missionari, il volume pubblicato per la prima volta nel 1988 e premiato dal prestigioso Herskovitz Award, analizza la vera e propria reinvenzione occidentale del “continente” e i suoi riflessi sulla stessa costruzione della filosofia e del pensiero africano contemporaneo, chiamando il lettore ad una serrata revisione critica dell’idea stessa di africanismo… “Pur essendo tra i primi scritti di Mudimbe, che a tutt’oggi ha al suo attivo una nutrita schiera di saggi sul tema – ha scritto Maria Antonietta Saracino sul Manifesto – L’invenzione dell’Africa occupa un posto di rilievo nell’area degli studi filosofico-religioso-antropologici dedicati al continente africano, proprio per il fatto di rappresentare uno dei primi contributi interdisciplinari che mirano a definire il senso dell’essere africani oggi, delineando il formarsi di una idea dell’Africa che -scardinando la visione occidentale del continente- costituisca "una sintesi critica delle complesse questioni riguardanti il sapere e il potere in Africa e sull’Africa".

Autore: Valentin Y. Mudimbe
Titolo: L'invenzione dell'Africa
Editore: Meltemi
Anno: 2007
Pagine: 319

24,00€Price:
0,00€P&P:
Loading Updating cart...

Creative Commons Attribuzione

I contenuti di questo sito sono rilasciati con la licenza
Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported License
ad esclusione delle immagini di copertina.